Problemi video con il MacBook Pro? Apple lo ripara gratuitamente

Schermata 2014-12-03 alle 18.30.53Il vostro MacBook Pro presenta un funzionamento un po’ strano, tipo mostrare immagini video distorte o assenti oppure riavvii improvvisi del sistema? Questo comportamento potrebbe essere causato da un difetto costruttivo, che Apple è disposta a riparare gratuitamente.

La società di Cupertino ha infatti avviato un programma per sistemare quei MacBook Pro venduti tra febbraio 2011 e dicembre 2013 che presentano un comportamento anomalo, la cui causa andrebbe ricercata nella sezione grafica.

Più in dettaglio, le anomalie riscontrate sarebbero tre:

  • Immagine video distorta o disturbata sullo schermo del computer
  • Assenza di immagine video sullo schermo del computer (o sul monitor esterno) anche se il computer è attivo
  • Riavvio inaspettato del computer

I portatili che potrebbero rientrare in una di questa casistiche sono MacBook Pro, da 15 e 17 pollici, prodotti nel 2011 e MacBook Pro con Retina da 15 pollici prodotti tra la metà del 2012 e l'inizio del 2013.

Se il vostro computer mostra uno dei predetti problemi, potete verificare sul sito di supporto Apple se il numero di serie è tra quelli la società ritiene potrebbero presentare difetti. In caso affermativo, potete seguire la procedura illustrata per avere la riparazione gratuita. Apple manterrà attivo il programma di riparazione sino al 27 febbraio 2016.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome