Previsioni in calo per il terzo trimestre di Amd

Il vendor statunitense, secondo nelle classifiche mondiali tra i produttori di microchip, ha annunciato che per il prossimo quarte le vendite registreranno una flessione del 15%.

Non lasciano adito a dubbi le ultime previsioni di fatturato rese note da Advanced Micro Devices. Il produttore statunitense di microchip avrebbe infatti annunciato che il prossimo terzo trimestre si chiuderà con ricavi operativi inferiori di 15 punti percentuali rispetto a quelli
registrati nel secondo trimestre di quest'anno.
La speranza di registrare
dunque risultati simili ai 985 milioni di dollari portati a casa qualche mese
fa, in seguito alla vendita record di 7,8 milioni di unità, sembra del tutto
fuori luogo.
La guerra dei prezzi intrapresa per strappare quote di mercato
all'arcirivale Intel - la quale detiene ben il 76% dell'intero comparto dei
microprocessori a livello mondiale - avrebbe infatti compromesso i risultati del
prossimo trimestre.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here