Prescott si chiamerà ancora Pentium 4

Nessun cambio di nome commerciale per il prossimo processore di Intel, che lolancerà a febbraio nel segno della continuità della linea

15 dicembre 2003 Come precedentemente annunciato, Prescott, versione ottimizzata del processore Pentium 4, sarà disponibile all'inizio del prossimo anno.
Secondo quanto riportato dalla stampa americana, Intel avrebbe deciso di commercializzarlo sempre con il nome Pentium 4, rompendo una tradizione ormai consolidata di presentare un nuovo brand in concomitanza con l'introduzione di nuovi set di istruzioni. E in effetti Prescott non solo girerà a velocità di clock superiori rispetto ai modelli esistenti, ma conterrà 13 nuove istruzioni per migliorare le prestazioni multimediali.
Secondo gli analisti, si tratta di una corretta scelta di marketing, che da un lato non obbliga Intel a spiegare perché un Pentium 5 (posto che fosse questo il brand scelto) è migliore di un Pentium 4 e dall'altro leconsente di continuare a spingere sulla leva dell'Hyper-Threading, introdotto a livello desktop da appena un anno.
Prescott dovrebbe uscire con una velocità di clock di 3,4 GHz, ma il ritardo che ha fatto slittare il lancio dalla fine dell'anno a febbraio, potrebbe anche essere dovuto alla volontà di Intel di uscire direttamente con una velocità superiore, ad esempio 3,6 GHz.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here