Preoccupazioni di sicurezza per Atm Windows

Preoccupazioen tra gli analisti per la migrazione di macchine Atm alla piattaforma Windows.

3 dicembre 2003 La settimana scorsa Diebold aveva riferito che alcune sue macchine Atm, usate da due clienti di servizi finanziari, erano state colpite dal worm W32/Nachi, creando preoccupazioni di sicurezza per tutti i sistemi con installato Windows Xp o che interagiscono con altre versioni di Windows. L'episodio era avvenuto in agosto e aveva richiesto l'intervento di patch sulle Atm infette prima di far tornare online i servizi. La preoccupazione è particolarmente diffusa dal momento che diverse banche stanno migrando da macchine Ibm Os/2 a nuovi sistemi con installato Windows. Tra le cause di migrazione, la conclusione entro il 2006 del supporto a Os/2 da parte di Ibm e la pressione di creditori come Mastercard e Visa all'uso di sistemi di criptaggio Triple Des. Un passaggio che lascia scettici diversi analisti, preoccupati dal diffondersi di possibili worm e virus dal momento che Windows si dimostra più attaccabile di Os/2 o di un sistema operativo dedicato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here