Powerbar, il debutto dei server “blade” di Hp

La società ha presentato la nuova serie di server in fattore di forma “blade”, una caratteristica linea ad alta densità che dovrebbe servire a rafforzare la posizione di Hp in questo interessante mercato.

Hewlett-Packard ha presentato la nuova serie dei server Powerbar in fattore di forma “blade”, una caratteristica linea di server ad alta densità che dovrebbe servire a rafforzare la posizione di Hp in questo interessante nuovo mercato. La famiglia dei Powerbar, di cui si era sentito parlare per la prima volta nel maggio scorso, debutta con schede processore basate sui chip Hp Pa-Risc e in un secondo momento consentirà il supporto simultaneo di queste schede e dei chip Ia-32 Pentium e Ia-64 Itanium, sempre all'interno di un singolo chassis formato blade. Grazie al supporto delle specifiche CompactPci sviluppate dall'industria delle telecomunicazioni, Hp riuscirà probabilmente a far leva sul già fiorente ecosistema dei fornitori di periferiche CompactPci, differenziandosi da concorrenti che hanno invece adottato architetture proprietarie Rlx Technologies o Compaq. Nella accezione più corrente un blade server è un sistema server dislocato all'interno di un rack, che può cos' racchiudere un'intera architettura di rete in un singolo alloggiamento. I processori e le periferiche principali, come i dischi e gli switch di rete, sono integrati a bordo di sottile schede da inserire in un pannello posteriore, secondo il classico modello delle schede di espansione. La densità di questi apparati è tale che un singolo rack può concentrare la potenza di centinaia di singoli microprocessori. Gli analisti di Idc ritengono che la vendita di sistemi server di tipo tower stia subendo una leggera contrazione in termini di fatturati e numero di unità (12,5 miliardi di dollari nel 2005 contro i 17 del 2001 per le macchine entry level), ma che il segmento dei rack e dei blade sia in netta crescita, fino a un livello di 5 miliardi di dollari di fatturato nel 2005. L'offerta Powerblade iniziale comprende lo chassis bh7800 e le schede processore bc1100, ciascuna con una cpu Pentium III/700, 512 MB di Ram e un disco da 30 Gb. Ogni chassis ha posto per un totale di 38 schede blade CompactPci.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here