Posta elettronica – Accedere a Windows Live Hotmail da Gmail

immagine chioccioletta
In pratica –

Il problema Accedere agli account di posta e lavoro su Hotmail e Gmail tramite un’interfaccia centralizzata senza i singoli login La soluzione Un’opzione poco nota del servizio di posta Google lo permette da Gmail

Dicembre 2009 Gmail non ha bisogno di presentazioni. È un servizio
di posta elettronica gratuito le cui caratteristiche innovative come l’enorme
spazio a disposizione per i messaggi, il supporto per allegati altrettanto corposi,
la visualizzazione ad albero dei messaggi con risposte successive e le potenti
funzioni di ricerca gli hanno consentito di raggiungere i 150 milioni di utenti.
Altrettanto celebre è Windows Live Hotmail, il servizio di posta di Microsoft
che un tempo si chiamava solo Hotmail e fu tra i primi ad offrire un account
e-mail gratuito, mentre oggi ha quasi 300 milioni di utenti.

Hotmail nel 2007 è diventato Windows Live Hotmail, e da allora in Italia
gli indirizzi registrabili gratuitamente non sono più del tipo @hotmail.it
bensì sono del tipo @live.it.

Nel mondo del lavoro non è infrequente avere più indirizzi di
posta elettronica dedicati alla propria attività, ad esempio un indirizzo
ufficiale assegnato dalla propria azienda, uno utilizzato per l’attività
libero professionale, uno per i contatti con i clienti e uno per i contatti
con i fornitori. A questi account si aggiungono quelli usati privatamente per
i contatti con amici e parenti e quelli usati per registrarsi a siti, forum
e newsletter.

E vista la diffusione, è molto facile avere diversi account su Windows
Live Hotmail e Gmail. Il problema è che ciascun account Windows Live
Hotmail richiede un diverso login tramite il proprio Windows Live ID, dunque
controllare la propria posta su più account diventa frustrante, con notevole
perdita di tempo. Sul lavoro serve qualcosa di più efficiente, che consenta
di accedere in modo centralizzato ai propri account, e ciò in realtà
è possibile installando Microsoft Windows Live Mail, un client locale
che consente di accedere a tutti i propri account Live Hotmail contemporaneamente.
Quando però si usano anche account Gmail sembra impossibile poter integrare
i due servizi, e ci si trova a tenere aperti contemporaneamente più client
o pagine di web mail.

Esiste, invece, una soluzione per integrare i servizi Microsoft e Google, ed
è nascosta nelle opzioni avanzate di Gmail. Essa consente di inoltrare
i messaggi dei propri account Windows Live Hotmail sul proprio account Gmail,
come illustrato nel tutorial qui riportato.

Pubblica i tuoi pensieri