Plumtree trasforma Sap in servizi per il Web

Grazie a un’interfaccia grafica innovativa Gadget Framework per R/3 di Plumtree permette di trasformare le funzioni dei software applicativi di Sap in servizi per il Web

L'Enterprise Class Gadget Framework per R/3 di Plumtree è un ambiente per la creazione di servizi Web dedicati ai software applicativi per la gestione integrata, di Sap.
Tra le caratteristiche principali del Framework in questione vi è l'ambiente di sviluppo di visualizzazione che permette di creare servizi senza che vi sia bisogno di scrivere codici e semplificando così la strada di sviluppatori e utenti.
In questo modo, tramite le Api, ovvero le interface di programmazione delle applicazioni, è possibile trasformare alcune funzioni applicative dell'impresa in servizi Web accessibili dal portale della corporate. A oggi, sono circa un migliaio i Framework Gadget presenti sul mercato che forniscono interfacce di comunicazione con delle applicazioni anche diverse rispetto alla posta elettronica, agli strumenti decisionali di Business Object o a quelli gestionali di Workflow.
Ma la complessità dei software applicativi per la gestione integrata, dove le funzioni disponibili sono estremamente diverse da un'impresa all'altra, ha spinto Plumtree a fornire ai suoi clienti ambienti di creazione specifici. La trasformazione del flusso d'informazioni, o di un applicativo R/3, in un servizio Web nel framework in questione avviene grazie a un'innovativa interfaccia grafica.
Lo sviluppatore potrà scegliere una funzione BaPI (Business Api) o Rfc (Remot Function Calls) dentro il Business Object Repository di Sap. In seguito, lo sviluppatore definirà il nome da dare al servizio che sta creando e ne fornirà una breve descrizione all'utilizzatore finale. Preciserà in seguito le regole e gli scenari d'importazione (formato dei dati e fonte dei dati) e d'esportazione (insieme delle informazioni necessarie alla registrazione della transazione con il nome dell'utente, il servizio, la data, e altro ancora). Infine, definirà le regole di sicurezza relative ai servizi, e precisamente, per esempio, quelle classi di utenti sprovvisti dell'autorizzazione necessaria per effettuare una transazione su Internet.
Quando l'utente si connetterà alla pagina di benvenuto del portale aziendale potrà accedere a un'interfaccia di selezione dei servizi Web che potrà utilizzare, qualora lo desideri, costituendo così il proprio ambiente di lavoro.
Il Framework, sviluppato in partnership con alcuni tra i più importanti clienti di Plumtree si basa su un'interfaccia denominata Jbc (Java Bor Connector). Quest'ultima permette al server Java Gadget di Plumtree di connettersi direttamente al catalogo di oggetti applicativi BaPI e Rfc dell'R/3, senza passare dall'Internet Transaction Server di Sap.
La versione commerciale del Framework per SAP, il cui prezzo non è ancora stato comunicato, sarà disponibile entro la fine di questo mese.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here