Plafond per le Pmi da 13 banche provincia di Pistoia

I finanziamenti sono destinati alle imprese con un fatturato inferiore a due milioni di euro

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Firenze, 23 lug - Passano a 13 le banche che hanno sottoscritto la convenzione, promossa dalla Cciaa di Pistoia, che prevede l'impegno a mettere a disposizione un plafond per erogare alle imprese, con fatturato inferiore a 2 milioni di euro, prestiti a tre anni a tasso fisso (3,45%), senza spese e con il primo anno di preammortamento. La Camera di Commercio rimborserà, in un'unica soluzione, gli interessi gravanti sul prestito relativi alla prima annualità per un importo massimo di finanziamento pari a 20 mila euro.
Si tratta di un finanziamento che per il primo anno non comporta alcun esborso e può essere destinato all'acquisto di beni materiali e immateriali per l'ammodernamento, l'innovazione e l'internazionalizzazione dell'impresa. Per richiedere il finanziamento e' necessario rivolgersi alle banche firmatarie, anche mediante il supporto delle associazioni di categoria, e richiedere alla Cciaa - dopo la concessione del prestito - il rimborso degli interessi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here