Più sicurezza per i contenuti digitali di Scavolini

Dopo difesa perimetrale e mobile security, per l’infrastruttura It del produttore di cucine italiano c’è tempo e spazio per l’architettura Software Blade Check Point.

Moduli software introdotti per rispondere in real time alla crescente informatizzazione e digitalizzazione dei contenuti aziendali e garantire, così, massima flessibilità e ottimizzazione dei costi.
Il recente refresh tecnologico intrapreso in ambito sicurezza da Scavolini ha riguardato l’adozione della nuova architettura Check Point basata su Software Blade.

Ad accompagnare in quest’ultima fase del progetto la prima marca di cucine in Italia, che fin dal 1999 affida la sua sicurezza informatica alle soluzioni Check Point, ci ha pensato MediaSecure, società di system integration specializzata nell’Information security.

La stessa che, preso atto dell’evoluzione di un’infrastruttura tecnologica che nell’arco lungo oltre un decennio ha ampliato il proprio raggio d’azione dalla difesa perimetrale alla mobile security a protezione degli utenti aziendali distribuiti e dei loro desktop, ha introdotto la flessibilità degli strumenti di Mobile Access Software Blade.

Attento a mantenere le comunicazioni con un parco clienti estremamente distribuito sul territorio, il desiderata di Edoardo Gentili, responsabile Ced della realtà pesarese che impiega circa 660 dipendenti e che nel 2011 ha raggiunto i 190 milioni di euro di fatturato, non poteva che riguardare anche il già realizzato portale destinato a clienti ed agenti.
Su di esso, oltre a transitare informazioni commerciali quali conferme d’ordine, specifiche tecniche delle cucine, ma anche dati personalizzati e confidenziali, come lo stato degli ordini e delle fatturazioni, gravitano informazioni e documentazione che non vengono più spedite via posta elettronica alleggerendo, di fatto, anche la rete aziendale.

In aggiunta, l’integrazione con le Active Directory di Microsoft di nuova realizzazione, offre al team di Gentili ulteriori vantaggi, consentendo comunicazioni veloci e lineari, senza problemi di gestione per un security management definito in una nota ufficiale “ancor più semplice e immediato, oltre che efficace”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here