Più sicurezza nei nuovi pc desktop Hp per le Pmi

Disponibili da poco più di un mese, i nuovi modelli Hp Pro 3300 e 3305 Minitower e l’Elite 7300 arricchiscono la gamma di pc desktop professionali messa a punto dal fornitore e resa più sicura dalla suite Hp ProtectTools for Small Business.

Pensati per le piccole aziende che necessitano di prodotti aggiornabili in base a specifiche esigenze di business, Hp Pro 3300 e 3305 Minitower sono i nuovi modelli della serie Business Desktop Pc messi a punto da Hp per assicurare agli utenti una potenza sufficiente per gestire in modo flessibile tutte le attività di elaborazione aziendali.

Caratterizzato da un elegante design con finiture nere lucide, il modello Hp Pro 3300 monta un chipset Intel H61 e una vasta scelta di processori Intel Core i5, i3 o Intel Pentium 1,2 di seconda generazione. Dal canto suo, Hp Pro 3305 viene, invece, fornito con il chipset Amd 785G e diverse opzioni di processori Amd, a seconda delle necessità espresse.

Considerato il limitato supporto It su cui, spesso, le piccole aziende possono contare, Hp ha implementato nuove funzionalità di sicurezza con la suite di strumenti di protezione Hp ProtectTools for Small Business inserita nella serie 3300, alla quale si aggiungono la versione prova di Norton Internet Security6 e il cavo Kensington Microsaver Security Lock4.

Per gli utenti in cerca di potenza per le applicazioni aziendali anche in ambienti It non gestiti, il fornitore propone, inoltre, Hp Elite 7300 Microtower Business Pc, una soluzione adatta a qualsiasi ambiente domestico. Pensata per l'esecuzione simultanea di più applicazioni, oltre ai processori Intel Core i3, Core i5 o Core i71,2 di seconda generazione, la soluzione monta il nuovo chipset Intel H67 Express.

Similmente al modello Hp Pro 3305 Minitower, anche l’Elite 7300 presenta una memoria massima di 16 Gb5 e offre dischi rigidi Sata fino a 2 Tb e unità Dvd-Rom montando, come in ambedue i modelli della famiglia Hp Pro citati in precedenza, la suite Hp ProtectTools for Small Business e i gli altri strumenti opzionali di sicurezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here