Pierre Bonelli alla guida di Bull

L’ex Ceo di Sema Group avrà il compito di traghettare il gruppo informatico francese fuori dalla crisi

In seguito alle dimissioni rassegnate
recentemente da Guy de Panafieu, il Cda del Gruppo Bull ha designato Pierre
Bonelli nuovo chairman e Ceo della società francese. Si tratta dell'ex chief
executive di Sema Group, azienda anglo-francese acquistata di recente da
Schlumberger per 5,62 miliardi di euro.
Purtroppo per Bonelli le questioni
irrisolte all'interno del Gruppo Bull restano numerose, prime fra tutte quelle
legate ai modelli di business futuri e all'andamento economico della società,
che lo scorso mese si è vista accordare un prestito di 100 milioni di euro dallo
Stato francese.
Per il momento, l'unica cosa certa appare l'intenzione di
portare a conclusione la vendita di alcune attività di servizio di Integris
Europe al Gruppo Steria, con il quale la società si è accordata ormai da
tempo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here