La pianificazione commerciale in Parmalat è orchestrata

Con una soluzione integrata Parmalat ha valorizzato la mole di dati generata dai processi commerciali e promozionali, acquisendo un patrimonio di informazioni univoche, a disposizione in tempo reale di molteplici aree organizzative, decisive per impostare le migliori strategie di business.

Per farlo Parmalat ha scelto la suite Syntonia, sviluppata dall’omonima divisione di Dsm Group, per la gestione di tutti i processi di pianificazione commerciale dell’azienda, per tutti i canali di vendita e per tutti i prodotti.

Nello specifico la suite, che è stata implementata in tutte le sue funzionalità, gestisce il budget Vvendite, il piano cliente, le promozioni, le stime di vendita (volumi e prezzi), il èricing, gli analytics e insight per la generazione della reportistica.

Snellimento e precisione dei processi gestionali tipici della forza vendita, velocizzazione delle attività di pianificazione e tempestiva condivisione di informazioni qualificate con le diverse aree aziendali per lo sviluppo delle strategie commerciali, erano tra gli obiettivi chiave ricercati dall’azienda alimentare nella futura suite software da implementare.

Come ha sottolineato Maurizio Bassani, Direttore Vendite di Parmalat BU Italia «Non ci è stata fornita una soluzione standard da adattare alle nostre esigenze, ma piuttosto vi è stata una profonda capacità di leggere e comprendere i nostri processi, per poi modellare la suite software in modo che rispondesse pienamente ai nostri obiettivi commerciali».

L’introduzione della suite applicativa in Parmalat ha determinato vantaggi sostanziali a partire dalla disponibilità di un unico repository alimentato da dati generati in tempi certi e prestabiliti, che ha consentito alle diverse funzioni commerciali e vendita, l’accesso a un patrimonio di informazioni strategico per impostare le politiche commerciali e le programmazioni promozionali.

La qualità, univocità e disponibilità delle informazioni (incluse quelle delle banche dati di terzi parti) si sono rivelate elementi preziosi per generare conoscenza anche all’interno di altre aree aziendali (marketing, trade marketing, demand planning, logistica), che oggi possono sviluppare e programmare le attività basandosi su informazioni certe, aggiornate e che tengono conto della concorrenza.

La possibilità di contare su un ambiente unico e di operare secondo una logica integrata ha permesso la drastica riduzione degli errori determinati, in precedenza, dall’utilizzo di differenti sistemi e strumenti per la gestione delle molteplici attività legate ai processi commerciali.

Ulteriore elemento è stato il saving di tempo conseguito dalla forza vendita nella gestione delle proprie attività, sia grazie all’eliminazione della duplicazione di operazioni, sia per la flessibilità della suite Syntonia che ha permesso la realizzazione di interfacce familiari alle consuetudini di lavoro già adottate.

Non meno rilevante, si è determinata un’ottimizzazione del livello di accuracy delle attività promozionali, in particolare per quanto riguarda la generazione dei prezzi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here