Protezione24, l’app di Samsung e Securitalia per sentirsi sempre protetti

Protezione24 Persona app

Per Samsung, ottobre sarà il Mese della Sicurezza. Non solo di nome, ma anche di fatto, promette l’azienda, che conferma così tutto il proprio impegno in materia di sicurezza, non solo digitale. Diverse saranno infatti le iniziative che metterà in atto la società coreana. Tra tutte spicca sicuramente l'app Protezione24 Persona. È il frutto di progetto sviluppato in collaborazione con Sicuritalia con l’obiettivo di rendere più sicura la vita di tutti i cittadini su tutto il territorio nazionale. In questo senso, tramite l'app Protezione24 Persona, gli smartphone Samsung possono trasformarsi in dispositivi di richiesta soccorso. Va precisato che l'app non è un'esclusiva della gamma Galaxy, ma per alcuni mesi (non è ancora stato definito il periodo preciso) i device della società coreana saranno gli unici a poterla installare.

Per Samsung il tema della sicurezza è di fondamentale importanza, un principio per il quale, a nostro avviso, non è possibile scendere a compromessi – ha affermato Carlo Barlocco, Presidente di Samsung Electronics Italia –. Sentiamo il dovere di parlare costantemente di questo tema: la nostra è un’opera di evangelizzazione per incrementare la conoscenza di base, in materia informatica, di cittadini e imprese, promuovendo un uso più consapevole della tecno­logia grazie alla maggiore conoscenza dei metodi e degli strumenti necessari per proteggere la propria libertà digitale”.

Una persona sempre disponibile per le richieste d'aiuto

In caso di pericolo, tramite Protezione24 Persona è possibile inviare in modo automatico una richiesta di soccorso alla Centrale Sicuritalia, che, con il permesso dell’utente, riceverà anche la localizzazione e la registrazione audio e video dell’evento. Chiedere aiuto è davvero semplice: basta scuotere il telefono fino a far comparire la schermata rossa di allarme inviato, oppure si può far cadere lo smartphone. È, inoltre, possibile attivare la richiesta d’aiuto mediante la funzionalità Time, che permette di programmare l’invio automatico di una richiesta di soccorso allo scadere di un intervallo di tempo preimpostato se non disattivato prima del termine. Qualunque via si scelga, quello su cui è stato messo l’accento è che ci sarà sempre un operatore pronto a rispondere immediatamente alla richiesta di aiuto e ad attivare gli adeguati mezzi di intervento o soccorso. È ovviamente anche stato prevista una semplice procedura per "annullare" una richiesta partita inavvertitamente.

Protezione24 Persona è il risultato di un progetto che va nella direzione di garantire una sempre maggiore sicurezza e serenità alle persone e in particolare alle donne, agli anziani e ai giovanissimi – ha commentato Lorenzo Manca, Presidente e AD Gruppo Sicuritalia –. Protezione24 Persona, è un innovativo servizio per la sicurezza in mobilità dei cittadini, che unisce la tecnologia di Samsung all’esperienza e alle competenze di Sicuritalia nei servizi di sicurezza”.

La sicurezza delle donne è un tema di grande attualità e per questo motivo Samsung e Securitalia hanno voluto manifestare tutto il proprio supporto stringendo una collaborazione con Doppia Difesa e Telefono Rosa, che si battono per la sicurezza delle donne. All’interno della collaborazione Samsung consentirà l’accesso gratuito all’applicazione e dei dispositivi Samsung Galaxy da affidare alle loro associate.

Controllo gratuito dell'integrità degli smartphone

Tra altre iniziative che Samsung ha programmato per il Mese della Sicurezza, segnaliamo i Security Days. Durante tutti i weekend di ottobre all’interno dei punti vendita aderenti e dal lunedì al venerdì presso i centri assistenza autorizzati, attraverso gli addetti alla vendita e promoter, Samsung offrirà ai propri clienti un servizio di controllo gratuito degli smartphone Galaxy per verificarne il livello di sicurezza e fornirà una serie di suggerimenti e accorgimenti per sfruttare al meglio tutte le funzioni di sicurezza del proprio dispositivo e ottimizzare le performance di utilizzo.

Chiunque poi deciderà di acquistare un nuovo Samsung Galaxy nell’ambito dei Samsung Security Days, oltre ad avere consulenza in tema di sicurezza informatica, riceveranno in omaggio una Nilox Smart Security Camera, una telecamera Wi-fi completamente senza fili con un sensore volumetrico integrato, che provvede a segnalare via “notifica push”, mediante mail o tramite segnalazione acustica eventuali intrusioni di estranei in casa.

Le iniziative del Mese della Sicurezza non sono solo dedicate agli utenti privati, ma anche ai clienti business. Che potranno provare in prima persona la piattaforma Samsung Knox, la suite di soluzioni business per la sicurezza applicata alla mobilità.

Da sottolineare che la scelta del mese di ottobre come Mese della Sicurezza non è casuale, ma coincide con l’European Cyber Security Month, la campagna europea promossa a livello comunitario dall’Unione Europea e organizzata da ENISA (Agenzia dell’Unione Europea per la sicurezza delle informazioni e della rete).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome