Per Legend un Q2 2003 superiore alle aspettative

Il vendor cinese ha chiuso il 2° trimestre dell’esercizio fiscale in corso con utili in crescita del 26%, rispetto alle prime stime

12 novembre 2002 Vendite superiori alle stime iniziali hanno permesso a Legend di registrare profitti superiori al previsto. Il vendor cinese ha, infatti, chiuso il secondo trimestre dell'esercizio fiscale in corso con utili in crescita del 26%, mentre le entrate nette sono aumentate fino a raggiungere quota 256,3 milioni di dollari di Hong Kong (da ora Hk), pari a 33 milioni di dollari statunitensi. Un ottimo risultato, se si considera che, secondo una media stabilita dagli analisti di mercato, le entrate nette non avrebbero dovuto superare i 245,3 milioni di dollari Hk. A guidare la crescita, registrata nella trimestrale conclusasi recentemente, le vendite di personal computer per il mercato educational e il government, in generale. Grazie all'incremento della domanda, nella prima metà dell'esercizio fiscale in corso, le entrate nette sono cresciute fino a quota 524,2 milioni di dollari Hk, o 6,97 centesimi, rispetto ai 453,4 milioni, o 5,95 centesimi, riportati un anno fa. Ancora una volta, le stime degli analisti di mercato - ferme a quota 513,2 milioni di dollari Hk - sono state raggiunte e superate, mentre le vendite sono scese, passando da 11,5 a 10,4 milioni di dollari Hk. In netta crescita, invece, il business legato alla vendita di handheld che, nel periodo considerato, ha registrato profitti per 17,9 milioni di dollari Hk, rispetto ai 9,7 milioni di perdite riportate nel medesimo periodo dell'esercizio precedente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here