Per entrare in azienda Palm deve trovare l’applicazione giusta

I clienti sono d’accordo: il nuovo Os 5 può essere la piattaforma adatta per aggredire il segmento enterprise. Ma il successo arriverà solo se verrà creata una vera e propria killer-application

Gli utenti aziendali che hanno assistito alla manifestazione PalmSource sono
concordi nell'affermare che il nuovo Palm  Os 5 abbia tutte le carte in
regola per rappresentare la base su cui fondare una precisa strategia
enterprise. E quindi potrebbe rappresentare un serio concorrente per Pocket Pc.
Rimane però un dubbio ed è quello delle applicazioni. In altre parole, il
sistema operativo c'è ma ora bisogna convincere gli sviluppatori a sposare la
causa Palm per far sì che questa piattaforma finalmente si possa affermare in
ambito aziendale.


Come ha sottolineato Michael Ashby, direttore dell'International User Group
di Palm, non va infatti dimenticato che attualmente le vendite di questi
dispositivi si basano sullo "end user shopping". Per avere successo all'interno
dell'azienda è necessario che venga creata la fatidica killer application, cosa
che ora manca. Palm deve dimostrare di poter fornire inequivocabili vantaggi
agli utenti enterprise.


Un primo passo in questo senso avrebbe potuto essere il nuovo modello i705,
ma la sua funzione più attraente per l'impresa, e cioè la possibilità di gestire
wireless la posta elettronica basata su sistemi Microsoft Esxchange e Lotus
Domino non è utilizzabile sino alla prossima estate. Questo perché il Wireless
Messaging Server necessario allo scopo sarà reso disponibile da Palm solo
quattro o cinque mesi.


Ritardi, indecisioni e pesanti riorganizzazioni hanno influito in modo
sostanziale sul giudizio delle aziende nei confronti dei dispositivi Palm. E ciò
ha ovviamente favorito i concorrenti. Ora la strada è in salita, ma il fatto che
la società detenga la più grossa fetta di share mostra che l'utenza è disposta a
darle ancora credito. Ma fino a quando, se le applicazioni non
arriveranno?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here