PeopleSoft si adatta alle esigenza della Pmi

La società va alla caccia di nuovi clienti con una suite di prodotti per l’automazione dei servizi destinata in modo specifico alle aziende di medie dimensioni.

PeopleSoft va alla caccia di nuovi clienti nel difficile mercato della piccola e media impresa con una suite di prodotti per l'automazione dei servizi destinata in modo specifico alle aziende di medie dimensioni. Accelerated Enterprise Services Automation (Aesa), annunciata per la prossima settimana, rappresenta un insieme di strumenti per la gestione di informazioni relativi a progetti di assegnamento del personale e per il reperimento di esperti. Si tratta in pratica di una edizione ridotta dei tool di Enterprise Service Automation, resi più semplici da installare e più economici. Il target di riferimento di questo nuovo prodotto è costituito, precisa PeopleSoft, dalle aziende con meno di mille miliardi di lire di fatturato, in particolare quelle attive nel campo dei servizi di coordinamento di progetti e di concentrazione di capacità professionali, consulenti compresi. Tra le funzionalità coperte da Aesa vengono evidenziati i moduli per la gestione delle risorse umani, dei contratti, delle spese e della fatturazione. Un altro vantaggio, oltre alla piena compatibilità con il Web, è la connessione diretta tra i dati relativi ai collaboratori e quelli già utilizzati da altre applicazioni gestionali di backoffice.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here