“Palm Computing si accorda con Oracle per l’accesso remoto “”palmare”””

Accordo tra Palm Computing e Oracle. L’ennesimo di una serie che avvicina il PalmPilot di 3Com al mondo enterprise e a quello dell’accesso remoto. Un annuncio che arriva in leggero anticipo rispetto altri analoghi che Microsoft dovrebbe fare a breve ri …

Accordo tra Palm Computing e Oracle. L'ennesimo di una serie che avvicina
il PalmPilot di 3Com al mondo enterprise e a quello dell'accesso remoto. Un
annuncio che arriva in leggero anticipo rispetto altri analoghi che
Microsoft dovrebbe fare a breve riguardanti i dispositivi che utilizzano
Windows Ce.
In base all'accordo, Palm Computing si unisce al programma Oracle Allinace
Program e avvierà una fase di sviluppo in collaborazione con Oracle per
consentire agli utenti del dispositivo handheld già di UsRobotics un facil
e
accesso ai database di Oracle. Il primo traguardo perseguito sarà quello
dell'integrazione del client Oracle Lite con i PalmPilot, che permetterà
agli utenti di quest'ultimo di accedere ai dati di Oracle 8,
sincronizzandoli e replicandoli sul proprio dispositivo palmare.
Le soluzioni che verranno sviluppate congiuntamente saranno
commercializzate da entrambe le società.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here