Packard Bell, i nuovi PC puntano sul design

La divisione di Nec ha rinnovato tutta l’offerta di desktop home e notebook, puntando soprattutto sul design. Aperto anche un nuovo brand a basso prezzo: Legend.

16 luglio 2003 Packard Bell ha rinnovato tutta la gamma di computer e notebook per il settore home. Lo ha fatto puntando essenzialmente sul design. Tutti i prodotti sono stati ripensati per avere un elevato impatto ergonomico, senza andare a scapito delle funzionalità tecnologiche. Il che li rende validi anche per il singolo professionista.
Così i nuovi desktop della divisione di Nec si articolano su tre gamme: iMedia, caratterizzata dal prezzo competitivo, iXtreme, che introduce i nuovi concetti di design (che puntano sul colore bianco per tutti i componenti) e che si indirizza a utenti esperti, e iXtreme Duo, che aggiunge al pc un innovativo modulo (on top) che contiene masterizzatore di Dvd, replicatore di porte Usb e lettore di card.

Novità è anche la presenza sulle tastiere della funzione F11, che permette di ripristinare la configurazione del software installato senza utilizzare Cd o floppy.

Per il fronte notebook, l'offerta, chiamata EasyNote si articola su tre fasce. Si va da quella standard (con tre modelli) a quella di desktop replacement (altri tre modelli), per finire al superleggero EasyNote T5, un portatile dotato di antenna Wi-Fi.
Contestualmente al rinnovo di gamma. Packard Bell ne ha creata una tutta nuova, che ha messo sotto il brand Legend, costituito da pc da destinare al mercato delle promozioni organizzate dalle grandi catene di distribuzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here