Osra entra ufficialmente nel gruppo Wolters Kluwer

Lo specialista piemontese di prodotti gestionali per professionisti e Pmi si accorda con il gruppo editoriale olandese e andrà a guidare un nuovo polo nel quale confluiranno anche le altre realtà italiane già possedute dal gruppo, ovvero Ipsoa, Oa Sistemi e Pragma.

Facendo seguito alle indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi, Wolters Kluwer ha confermato di aver raggiunto l'accordo per l'acquisizione delle attività strategiche di Osra e Osra Paghe. Esse saranno integrate con quelle di Ipsoa (attività editoriali), Oa Sistemi (software per
professionisti del settore legale) e Pragma (software fiscale, contabile e
finanziario per professionisti e Pmi), già rilevate dal gruppo editoriale olandese, per arrivare alla Osra a Venaria (provincia di Torino). Wolters Kluwer si propone così come realtà di un certo peso nella fornitura di strumenti gestionali destinati ai professionisti dei settori fiscale e del lavoro, potendo abbinare software e contenuti editoriali.
La transazione sarà finalizzata nella seconda parte dell'anno.
I servizi di Osra e Osra Paghe sono offerti, da poco anche su Internet in modalità Asp, a un lotto stimato in 15mila utenti nel mercato professionale italiano. Le società portano in dote un fatturato annuale di circa 15 milioni di euro. Ben più alti sono i numeri di Wolters Kluwer, gruppo editoriale internazionale presente in Europa, Nord America ed Estremo Oriente, con un fatturato annuo di 3.7 miliardi di euro, e circa 19mila dipendenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here