Optical networking protagonista a SuperComm 2001

Al SuperComm 2001, in corso di svolgimento ad Atlanta, l’optical networking conferma il ruolo da protagonista del mercato delle telecomunicazioni. Un mercato in cui le spese in equipaggiamenti sembrano sospese a causa della contrazione del settore. Ino …


Al SuperComm 2001, in corso di svolgimento ad Atlanta, l'optical networking conferma il ruolo da protagonista del mercato delle telecomunicazioni. Un mercato in cui le spese in equipaggiamenti sembrano sospese a causa della contrazione del settore. Inoltre, molte start up hanno dovuto ridimensionare i propri investimenti, mentre altre sono addirittura fallite.
Per invogliare gli operatori a spendere, niente di meglio di nuove mirabolanti tecnologie che promettono ottimizzazione dei costi e immediate revenue con nuovi e potenti servizi. Novità sono attese da Lucent, che dovrebbe integrare in nuovi dispositivi funzoini innovative come la connessione a sistemi di storage, Cisco, con una nuova generazione di Internet router, Founfry Networks e Riverstone Networks (del gruppo Cabletron). Senza contare Ciena, Tellabs e Sycamore che hanno inaugurato il mercato dell'optical networking o Nortel Networks, che ne ha fatto un cavallo di battaglia o, ancora, Juniper, che continua a conquistare quote di mercato dei router.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here