OpenSUSE 11.2 cresce in vista del rilascio di Novembre

La nuova versione di OpenSUSE includerà il più recente kernel Linux oltre a Mono 2.4.

Il team di sviluppo di OpenSUSE ha da poco annunciato la disponibilità della prima "milestone" della release 11.2 (nome in codice "Fichte") dell'apprezzata distribuzione Linux, la cui uscita è prevista per il prossimo mese di Novembre.
La nuova versione di OpenSUSE includerà il più recente kernel Linux (2.6.29) oltre a Mono 2.4, alternativa opensource al pacchetto Microsoft .Net framework per Windows.

La "milestone 1" di OpenSUSE 11.2 include i "desktop environment" KDE 4.2.2, GNOME 2.26 ed Xfce 4.6 offrendo così all'utente, già in fase d'installazione, l'opportunità di scegliere l'interfaccia preferita. Il nuovo file system Ext4 risulta supportato sebbene ancora non ne sia permesso l'effettivo impiego.

La versione di anteprima appena rilasciata è da utilizzare, com'è ovvio, solo ed esclusivamente per scopi di test.

Una recensione di OpenSUSE 11.1, l'ultima versione della distribuzione cresciuta sotto l'ala di Novell, è consultabile facendo riferimento a questa pagina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here