Opengate, semestrale sfiora i 1.000 miliardi

Un risultato aldilà delle attese per il Gruppo guidato da Pietro Pozzobon, che adesso punta ai 2.000 miliardi entro la fine dell’anno

Il primo semestre 2000/2001 chiuso al 28 febbraio 2001 di Opengate Spa evidenzia un fatturato in crescita di oltre il 126% (916.840 milioni di lire) rispetto allo stesso periodo 1999/2000. Il margine operativo lordo consolidato del semestre ammonta a 31.327 milioni di lire (11.162 milioni di lire nel semestre dell'anno precedente e 17.053 milioni di lire per l'intero anno fiscale 1999/2000), è pari al 3,4% del fatturato, ed è superiore a quanto realizzato nel medesimo semestre dell'esercizio precedente di oltre il 180 per cento. Il risultato consolidato ante imposte del semestre è pari a 13.040 milioni di lire (contro i 4.855 milioni del corrispondente periodo dell'anno precedente). A tale risultato ha contribuito la gestione straordinaria, con un risultato positivo di 5.015 milioni di lire che derivano principalmente (per la parte proventi) dalla plusvalenza realizzata nella cessione della controllata Microlink S.r.l. (gestione di negozi in franchising) a Tecnodiffusione Italia in virtù dell'accordo raggiunto lo scorso mese di agosto. L'obiettivo di fatturato per l'esercizio fiscale 2000/2001 è di 2.000 miliardi di lire.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here