Open Source Group insidia Ms Exchange

È stato presentato OpenGroupware.org, software che si pone in diretta concorrenza con il prodotto di Microsoft sul versante della condivisione dei documenti e del lavoro collaborativo

14 luglio 2003 Dopo aver creato OpenOffice.org,
suite in diretta competizione con Office di Microsoft, l'Open Source
Group
ha lanciato OpenGroupware.org

, software che è proposto come concorrente di Ms Exchange.
Se vogliamo essere proprio precisi - ha sostenuto Gary Frederick,
responsabile del nuovo progetto - OpenGroupware.org è un sostituto di
Exchange

”. Affermazione che
non lascia certo dubbi sulle intenzioni dei promotori della nuova
iniziativa.


Basato sul medesimo codice del Groupware Server SKYRiX 4.1,  e destinato
agli ambienti Linux e Sun Solaris, OpenGroupware.org mira a offrire un insieme
di funzioni per la condivisione di documenti OpenOffice.org e a consentire la
collaborazione tra gli utenti di applicazioni quali Microsoft Outlook, Ximian
Evolution, Mozilla Calendar, iCal di Apple, OOo Glow (client di OpenOffice.org)
e di altri client per il groupware. In pratica, piuttosto che rappresentare di
per sé un nuovo server, OpenGroupware.org è un prodotto destinato a facilitare
il lavoro collaborativo che si può integrare in strutture già esistenti.


La versione precompilata del software può essere già scaricata dal sito http://www.opengroupware.org/.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here