One Microsoft Store: l’entertainment va in scena

Nella grande distribuzione e sul sito di Microsoft nuove iniziative per promuovere il digital lifestyle.

In attesa di tutto quanto accompagnerà dal tardo autunno in poi il lancio
di Windows Vista, Microsoft spinge forte l'acceleratore sul digital
entertainment e lo fa con una iniziativa che coinvolge direttamente i punti
vendita della Grande distribuzione e i merchant: One Microsft Store.

A
partire da queste settimane, in quaranta punti vendita selezionati sul tutto il
territorio nazionale e appartenenti alle principali catene, verranno allestiti
dei corner nei quali Microsoft metterà in mostra tutto quanto ha a che fare con
l'idea di digital lifestyle: dai Media Center alla Xbox 360, passando ai
software e agli accessori.
Sono punti allestiti in collaborazione con un
gruppo di partner quali Samsung, per i televisori, Acer o Toshiba per le
macchine e Rtl per i servizi multimediali e assistiti da personale addetto alla
presentazione e alla vendita.

L'iniziativa viene replicata anche sul sito
di Microsoft Italia: attraverso il sito One Microsoft Store gli utenti hanno
infatti la possibilità di accedere a una vetrina virtuale attraverso la quale
acquistare direttamente i prodotti della società.
Non si tratta, va
precisato, di una vendita diretta da Microsoft verso l'end user: tutte le
transazioni vengono gestite da merchant quali Bow, Misco, Monclick, PcWare ed
Euronics.

Nei mesi di giugno e luglio, One Microsoft
Store porrà forte l'accento sul made in Italy.
Nella sezione
www.microsoft.it/compraitaliano, infatti, verranno presentate le soluzioni di
digital entertainment sviluppate e prodotte in Italia.
In questi primissimi
giorni, il sito propone di fatto solo i Media Center, ma è interesse di
Microsoft ampliare in modo deciso le proposte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here