OmniPage arriva a quota 12

ScanSoft ha presentato l’ultima release del noto software per il riconoscimento ottico dei caratteri.

5 ottobre 2002 ScanSoft, società leader nelle soluzioni paper-to-digital e nelle
applicazioni di document imaging, ha presentato la release 12 di OmniPage, il noto software per il riconoscimento ottico dei caratteri. Tra le novità della versione rilasciata, spiccano il miglioramento della precisione di riconoscimento, che raggiunge ora il 99% (con un incremento del 35% rispetto alla release precedente), la possibilità di leggere e salvare i documenti in formato Pdf e di gestire fino a 114 lingue anche all'interno dello stesso documento. Questa versione supporta anche Open eBooks, il formato Microsoft per la pubblicazione di libri elettronici, e il linguaggio Xml (eXtensible markup language), standard per la visualizzazione dei documenti che si sta diffondendo su Internet. Interessante, poi, la funzione RealSpeak, che attiva una voce sintetizzata che legge il testo del documento appena convertito. Tra le altre funzioni di questa release l'autocomposizione, che facilita le operazioni di conversione, una maggior precisione nella lettura di pagine e tabelle con un layout elaborato, la possibilità di leggere automaticamente elevate quantità di pagine in modalità batch e quella di eseguire ricerche da qualsiasi postazione di una Lan (Local area network). La versione Office è anche in grado di utilizzare dispositivi di acquisizione Mfp (MultiFunction Peripheral) condivisi in rete e, grazie al supporto dell'Api Open Document Management (Odma) e a Xml, può integrarsi facilmente con applicazioni di document management. OmniPage Pro 12 è disponibile in due versioni, quella base, distribuita a 149 Euro (Iva esclusa) e la Office, venduta al prezzo di 245 Euro (Iva esclusa).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here