Office 12 supporterà Xml

Nella prossima versione di Word, Excel e PowerPoint saranno introdotti nuovi formati di file, con piena compatibilità Xml.

Microsoft ha reso noto che in Office 12, pronto per il prossimo anno, verranno introdotti nuovi formati di file basati su Xml per le applicazioni Excel, PowerPoint e Word.
La scelta di sostituire i tradizionali formati binari con versioni Xml basate su standard aperti dovrebbe consentire alle aziende di accedere con maggiore facilità ai dati attraverso le diverse applicazioni Xml, senza dunque la necessità di aprire ogni volta i singoli file.
In questo momento Excel e Word già garantiscono una certa compatibilità Xml, ma con Office 12 si dovrebbe arrivare a una piena integrazione.
Per altro, Microsoft si starebbe impegnando per il rilascio di un convertitore liberamente scaricabile, che dovrebbe consentire agli utenti delle precedenti versioni di Office di lavorare anche con i nuovi formati.
Inoltre, sarà possibile non utilizzare i nuovi formati, anche se saranno settati di default nei tre programmi.
E per distinguere i file creati nei nuovi formati, l'estensione sarà modificata con la semplice aggiunta di una x. Ad esempio i file Word avranno estensione .docx invece che il tradizionale .doc.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here