Nuovo software finanziario da Great Plains

Le nuove applicazioni di eEnterprise Suite 6.0 includeranno un range di feature che permetteranno l’estensione dell’elaborazione online delle ricevute di acquisto, l’automatizzazione dei rimborsi dei clienti, la gestione della valuta cash e l’organizzazione dei pagamenti.

Sei mesi dopo essere stata acquisita da Microsoft, Great Plains ha aggiunto applicazioni finanziarie e di distribuzione al proprio software di applicazioni enterprise, nel tentativo di colmare il gap attualmente esistente in questo settore, con i rivali Oracle, Jd Edwards e Lawson Software.
Le nuove applicazioni nell'eEnterprise Suite 6.0 (questo il nome della nuova suite) includeranno un range di feature che permetteranno l'estensione dell'elaborazione on-line delle ricevute di acquisto, l'automatizzazione dei rimborsi dei clienti, la gestione della valuta cash e l'organizzazione dei pagamenti. Tramite l'estensione delle capacità, gli strumenti possono tenere traccia dei movimenti e dei magazzini per assicurare un'adeguata quantità di merce. Great Plains offre anche la capacità di “extended pricing” quale parte dei processi di ordine di vendita, che supportano campagne pubblicitarie, sconti e prezzi “customer-based”. In aggiunta, un motore di elaborazione Lockbox può automaticamente applicare dati di pagamento relativi al cliente, in un formato batch elettronico da un file di transazione fornito dalla banca del cliente.
Lo sviluppo dell'applicazione è stato previsto per il terzo trimestre di quest'anno, con qualche applicazione inizialmente integrata nella versione 6.0 e qualcuna venduta a parte. Non si conoscono gli estremi dei prezzi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here