Nuovo record da Fujitsu: 100 GB in un solo pollice quadrato

La società giapponese ha ottenuto questo importante risultato utilizzando un nuovo tipo di media per la registrazione e testine più veloci in scrittura e lettura. I primi prodotti disponibili dal prossimo anno

Dopo aver fatto registrare un nuovo record nel numero di licenziamenti,
Fujitsu annuncia anche un record tecnologico. L'azienda giapponese rende infatti
noto di avere sviluppato una tecnologia in grado di consentire la memorizzazione
di più di 100 GB di dati all'interno di una superficie pari a un pollice
quadrato (circa 6,5 cm2). Per la precisione tale tecnologia consente di
registrare 106 GB, valore nettamente superiore ai 27,5 GB e i 32,6 Gb raggiunti
di recente rispettivamente da Seagate e Toshiba. La nuova tecnologia Fujitsu
dovrebbe trovare impiego all'interno degli hard disk per i notebook al fine di
portare entro il prossimo anno la capacità dei dischi oltre i 100 GB.


Entrando un po' più nel dettaglio, per raggiungere un così prestigioso
risultato Fujitsu ha dovuto realizzare un nuovo tipo di supporto per la
registrazione e ha adottato nuove testine capaci di legger e scrivere dati in
spazi molto ridotti. In tal modo la memorizzazione dei dati è stata velocizzata
di circa il 30%.


Facciamo notare che questo importante risultato tecnologico giunge a circa un
mese di distanza da quando Fujitsu ha abbandonato il settore degli hard disk da
3,5 pollici per concentrare i propri sforzi sulle unità da 2,5 pollici per i
notebook e su dischi di dimensioni ancor più ridotte indirizzati a dispositivi
multimediali o portatili.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here