Nuovi licenziamenti per Ericsson

Per raggiungere gli obiettivi finanziari prefissatisi per il 2002 il costruttore svedese potrebbe essere costretto a ridurre nuovamente il numero dei propri dipendenti

Per raggiungere i propri obiettivi finanziari
Ericsson potrebbe essere costretta a rimettere mano ai piani di licenziamento
che, a partire dallo scorso anno, hanno riguardato circa 26mila dei propri
dipendenti.
Un'ulteriore riduzione sarebbe necessaria per raggiungere gli
obiettivi finanziari che la società svedese si è prefissata per il 2002
allo scopo di alzare i propri margini operativi.
La misura in questione
potrebbe essere messa in atto qualora la vendita di reti, che pesano per l'80%
sul business del gruppo, dovesse subire una flessione superiore a quel 10%
stimato dalla società per il prossimo anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here