Nuovi ed economici i nuovi pc Pentium II

Molti costruttori di pc hanno approfittato della generale disponibilità dell’Agp (Accelerated Graphics Port) di Intel per aggiornare le proprie linee di prodotti con macchine potenti ed economiche a un tempo. Spicca, ancora una volta, Dell, che

Molti costruttori di pc hanno approfittato della generale disponibilità
dell'Agp (Accelerated Graphics Port) di Intel per aggiornare le proprie
linee di prodotti con macchine potenti ed economiche a un tempo. Spicca,
ancora una volta, Dell, che ha rilasciato un modello di Pentium a 233 MHz,
che negli Usa sarà posizionato, per la prima volta per un pc di questa
classe, al di sotto dei 2mila dollari. Agp è incorporato nel nuovo
chipset 440Lx ed è, in sostanza, un pathway grafico dedicato fra
l'acceleratore e la memoria principale, che consente di ottenere grafica 3D
high-end a prezzi relativamente contenuti. Dell ha integrato la tecnologia
tanto nella linea di fascia bassa Dimension D quanto nelle macchine
corporate OptiPlex. Anche Packard Bell Nec è già scesa in campo, con
similari caratteristiche tecniche e commerciali, nella linea Direction.
Monitor incluso, un modello con Pentium II a 233 MHz e chipset 440Lx parte
infatti da 2.199 dollari. Hewlett-Packard, invece, userà chip Ati
Technologies e chipset Intel per i modelli consumer Pavilion.
Secondo gli osservatori, i costruttori stanno già preparando l'offensiva
di Natale, di nuovo all'insegna del ribasso dei prezzi, ragion per cui le
macchine con chip Pentium II a 166 MHz dovrebbero scendere al di sotto dei
mille dollari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here