Nuove soluzioni di storage da Data General e Ibm

Ibm e la divisione di Data General Clariion rilasceranno presto due nuove soluzioni di fascia alta per la memorizzazione e la distribuzione dei dati. Big Blue di sta apprestando a rilasciare una soluzione chiamata Tarpon, che consente di gestire i dati …

Ibm e la divisione di Data General Clariion rilasceranno presto due nuove
soluzioni di fascia alta per la memorizzazione e la distribuzione dei dati.
Big Blue di sta apprestando a rilasciare una soluzione chiamata Tarpon, che
consente di gestire i dati memorizzati condividendoli fra diversi sistemi
operativi. Il nuovo sistema arriverà sul mercato in concomitanza con la
soluzione di switching InfoSpeed, anch'essa in grado di distribuire i dati
su diversi sistemi, trasmettendoli alla velocità di channel bus.
L'unità Tarpon è progettata per essere in grado di segmentare i dati
provenienti da server differenti, creando delle partizioni dei volumi
multipli. E' la prima volta che la casa di Armonk realizza un sistema di
memorizzazione compatibile con sistemi non-Ibm (Tarpon può lavorare infatt
i
anche con sistemi di alcuni dei suoi principali concorrenti, come Hp e Sun).
Quanto a Data General, la divisione Clariion darà presto luogo a una
personalizzazione dell'architettura di storage Fc 5500, con l'obiettivo di
adattare le applicazioni specifiche a server di tipo diverso. La nuova
architettura supporta sistemi di memorizzazione individuali personalizzati
per applicazioni basate su Unix e Windows Nt. Fra le nuove funzioni che
sono state introdotte nel sistema, la possibilità di trattare informazioni
eterogenee, come sequenze video, stampe e dati di online transactional
processing.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here