Nuove patch per Windows e Office

Microsoft ha reso disponibili tre aggiornamenti di sicurezza per Windows e un update per le versioni 97, 2000 e Xp di Office.

13 novembre 2003 Microsoft ha reso disponibili tre aggiornamenti di sicurezza
per Windows e un update per Office. I tre rilasci per il sistema operativo, classificati
come critici dalla stessa società di Redmond, correggono otto bug. L'update di
Office, rilasciato per la versione 97, 2000 e Xp (non 2003), risolve, invece,
due bachi.
L'errore più serio concerne il baco di memoria presente nel servizio Windows
Workstation
(si veda a proposito la patch MS03-049),
un componente software per l'accesso alle risorse di rete come le stampanti. La
vulnerabilità permette a un hacker di entrare in un pc via Internet, usando lo
stesso metodo sfruttato dal recente worm Msblast. I sistemi operativi
a rischio sono Windows XP e 2000. Per quanto riguarda Office, la patch è
la MS03-050
e risolve un bug nelle macro di Excel e Word.
Nel frattempo Microsoft sta usando proprio i rilasci delle patch come uno strumento
con cui attaccare Linux. Secondo la società, non è vero che il sistema operativo
open source sia più sicuro: i bachi di Windows sono corretti, infatti, immediatamente,
non appena riscontrati, a differenza di quanto accade per Linux.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here