Nuova acquisizione per il Gruppo Zucchetti

La società di Lodi compra il 51% della software house Studio Balbi e nasce Zucchetti Pac, specializzata in soluzioni in ambiente Web per la gestione del personale.

Zucchetti si rafforza nell'area della gestione del personale con l'acquisizione del 51% di Studio Balbi, software house subito ridenominata Zucchetti Pac che arricchisce il già consistente numero di aziende della galassia della società lodigiana.

Zucchetti Pac realizza soluzioni in ambiente Web, personalizzate per risolvere problematiche specifiche di grandi e medie aziende relative alla gestione presenze, al controllo accessi ed alla raccolta dati di produzione, che non sono gestite dalle soluzioni standard fornite dalle software house. Le procedure, utilizzabili anche via Web, consentono ai dipendenti dell'azienda, non solo di visualizzare e stampare le informazioni (per esempio la scheda delle presenze) direttamente da casa, ma anche di avere sempre a disposizione un archivio che raccoglie i propri dati anche relativi a periodi precedenti.

La società prevede che il fatturato della Zucchetti Pac, che continuerà a essere gestita dall'attuale amministratore Mauro Balbi, sarà nell'anno 2001 di circa quattro miliardi. L'obiettivo è superare i 10 miliardi di lire nel 2003.

Anche questa acquisizione è stata all'insegna della classica filosofia Zucchetti, che oltre ad accrescere le dimensioni del proprio gruppo vuole rendere ancora più completa l'offerta di soluzioni per soddisfare le esigenze, sempre più specifiche, dei propri clienti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here