Nt si avvicina ai data warehouse centralizzati con Emc

Emc ha annunciato una nuova soluzione hardware e software di backup e storage dedicato agli ambienti Nt. Si tratta di Emc Data Manager (Edm) Symmetrix Path, che fornisce funzioni di immagazzinamento e accesso dei dati ad alta velocità da applica …

Emc ha annunciato una nuova soluzione hardware e software di backup e
storage dedicato agli ambienti Nt. Si tratta di Emc Data Manager (Edm)
Symmetrix Path, che fornisce funzioni di immagazzinamento e accesso dei dati
ad alta velocità da applicazioni e database sotto Nt.
Le prestazioni sarebbero g
arantite dal software denominato appunto Path, che gira sia sul server Nt
che sull'Edm, permettendo il trasferimento diretto dei dati immagazzinati
nei sottosistemi Symmetrix sui nastri Edm di backup. Questo approccio
consente anche di non appesantire il traffico della rete nell'effettuare le
operazioni di salvataggio e di non sovraccaricare la o le Cpu del server.
La soluzione Edm non è del tutto nuova presso Emc, che ne aveva già
presentato una versione per ambienti Unix in passato. In particolare, era
disponibile il backup centralizzato con l'opzione Edm Symmetrix Connect,
che forniva capacità di memorizzazione dell'ordine delle centinaia di
Gigabyte l'ora. Edm Symmetrix Connect è disponibile per database Oracle 8
su Hp-Ux, Sun Solaris e Ibm Aix, per Oracle 7 su Digital Unix e Sequent
Dynix. Inoltre, è compatibile con nastri StorageTek 9710.
Per chi già possiede una soluzione Symmetrix, l'Edm costa a partire da
150mila dollari. Proprio agli utenti Symmetrix, del resto, si rivolge la
nuova soluzione, che consente a chi usa un mainframe in ambiente misto di
centralizzare il sistema di storage e backup per tutti i server, Unix e Nt,
e per il mainframe stesso.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here