Novell raffina la strategia produttiva

Approfittando del gran movimento informativo generato dal Comdex Fall, Novell ha lanciato al mercato precisi messaggi sull’evoluzione della propria strategia produttiva, in modo da rilanciare la propria immagine e provare a contrastare l’avanzata di Wi

Approfittando del gran movimento informativo generato dal Comdex Fall,
Novell ha lanciato al mercato precisi messaggi sull'evoluzione della
propria strategia produttiva, in modo da rilanciare la propria immagine e
provare a contrastare l'avanzata di Windows Nt. Integrazione, utility e
tool costituiscono gli assi del nuovo refreshment.
Novell prevede di introdurre specifici bundle, simili a quelli che
Microsoft ha proposto con l'edizione Small Business Server di BackOffice.
Alcuni elementi di Groupwise, in particolare, saranno combinati con
l'accesso a Internet, mentre si pensa anche a una soluzione che integra
strumenti di accesso a database con l'anno 2000. Si farà più forte anche
lo
sforzo per convincere gli utenti a migrare da NetWare 3 alla versione 4.
Sno previsti tool che si occuperanno soprattutto di anno 2000 e che
agevoleranno l'upgrade ai prodotti Moab/Ip nativi.
Si è ulteriormente raffinato l'impegno verso Java, che la società intend
e
implementare dal lato server. Si prevedono versioni Java di vari prodotti e
tecnologie Novell, che comprendono una console di management, kit per lo
sviluppo di applet e uno shell. Continuerà anche il supporto di Windows Nt
,
attraverso lo sviluppo della versione nativa degli Nds (prevista per metà
'98) e dei Border Service.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here