Novell chiude il secondo trimestre in crescita e pensa all’Anno 2000

Novell ha registrato un fatturato di 316 milioni di dollari nel secondo trimestre del 1999, chiuso il 30 aprile, che corrisponde a una crescita del 20% rispetto al fatturato di 262 milioni di dollari del secondo trimestre 1998. L’utile netto è p …

Novell ha registrato un fatturato di 316 milioni di dollari nel secondo
trimestre del 1999, chiuso il 30 aprile, che corrisponde a una crescita del
20% rispetto al fatturato di 262 milioni di dollari del secondo trimestre
1998. L'utile netto è passato da 19 milioni a 39 milioni di dollari.
Secondo la casa di Provo, nei primi sei mesi dell'anno fiscale 1999, il
fatturato è cresciuto del 17%, su base annua, raggiungendo 601 milioni di
dollari, grazie all'aumento della domanda per il software per server di
rete NetWare, che implementa gli Nds (Novell Directory Services) e altri
software e servizi legati sempre alla tecnologia di directory. L'utile
netto è più che raddoppiato, passando da 33 a 68 milioni di dollari.
Risultati che, a detta di Eric Schmidt, chairman e Ceo dell'azienda, sono
andati al di là delle previsioni di Novell, riflettendo l'ottima
accoglienza che il mercato a riservato a NetWare 5 e alle soluzioni basate
sugli Nds, con il supporto Ip e la piena compatibilità all'Anno 2000. La
crescita di fatturato generato dalle licenze di software e servizi basati
sulla tecnologia di directory per reti di medie e grandi dimensioni è stat
a
pari al 61%, per un totale di 181 milioni di dollari. NetWare ha
contribuito alla metà di questo fatturato, mentre il rimanente è stato
generato dalle altre applicazioni, GroupWise, ZenWorksT, BorderManagerT, e
dai servizi di supporto.
In Emea è stato realizzato il 35% del fatturato globale, pari a 105 milion
i
di dollari.
Sul fronte prodotti, Novell sta per rilasciare due aggiornamenti per la
compatibilità all'Anno 2000. Il primo è rappresentato dalla versione 3.1
1
di Check 2000, mentre il secondo è la release 2 di ZenWorks.
Check 2000, sviluppato dall'inglese Greenwich Mean Time, controlla i pc
sulla rete, scandendo pressoché tutto, dal Bios alle applicazioni, dal
sistema operativo ai dati. La nuova versione arriva a controllare 20mila e
800 diversi tipi di applicazioni (in precedenza erano 11mila).
Usato in combinazione con ZenWorks, che nella nuova release ne conterrà un
a
versione per cinque utenti, Check 2000 consente ai gestori del sistema di
automatizzare la distribuzione del software, la consegna delle patch, i
cambiamenti delle policy di configurazione e i controlli delle
installazioni di nuovi software da parte dei diversi utenti. Il programma
sarà fornito da subito anche in italiano.
ZenWorks 2, invece, uscirà inizialmente solo in inglese, ma sarà seguito
dalle edizioni localizzate a breve.
Ricordiamo, infine, che per controllare la compatibilità Anno 2000 della
propria rete NetWare, nonché di tutti gli applicativi Novell, la casa dell
o
Utah ha messo da tempo a disposizione Information Ferret Tool.
Completamente gratuito è scaricabile dal sito Internet
www.novell.com/year2000/y2kferret.html.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here