Nortel porta la telefonia Ip nello small business

Nortel Networks ha rilasciato un sistema di convergenza voce-dati che permette agli small e medium business l’utilizzo di telefoni esistenti mentre migrano alla telefonia su Ip. Il sistema Business Series di Nortel consiste nel Business Communications …

Nortel Networks ha rilasciato un sistema di convergenza voce-dati che
permette agli small e medium business l'utilizzo di telefoni
esistenti mentre migrano alla telefonia su Ip. Il sistema Business
Series di Nortel consiste nel Business Communications Manager e nel
Business Policy Switch. Il primo elemento, conosciuto in passato come
Enterprise Edge, è una piattaforma per telefonia small business Ip
che supporta anche applicazioni di messaging e call-center. Il
Business Policy Switch è uno switch Lan impilabile che applica le
policy di Quality-of-Service (QoS) per dati e voce su Ip. Oltre a
supportare il routing su Ip, integrare applicazioni di voce e dati,
Lan e Wan QoS e gestione basata su Web, il sistema Business Series
offre agli utenti la possibilità di scegliere tra telefonia
circuit-switched o telefonia Ip, oppure ambedue. Forte dei dati della
società di ricerca Cahners In-Stat Group, Nortel si attende che il
mercato della telefonia Ip per lo small business cresca da 540
milioni di dollari di quest'anno fino ad arrivare ai 2,1 miliardi di
dollari nel 2003. Business Communications Manager supporta due
connessioni Lan: una per un router e una per un hub, o una
connessione v.32 sulla scheda Wan per router separati o dispositivi
di connessione per accesso frame relay. Business Communications
Manager sfoggia anche T-1 single voice e single data come feature nel
Csu integrale e supporta frame ralay, Ppp e multilink Ppp.
Tra le caratteristiche del sistema troviamo anche una singola Isdn
Primary Rate Interface, una Basic Rate Interface e i supporti H.323
per applicazioni gateway Voice Over Ip. Il dispositivo Business
Policy Switch è impilabile fino a otto unità, possiede 24 porte
10/100 Mbps Ethernet, Layer 2 e fornisce anche classificazione e
priorità per pacchetti Layer 3/Layer 4. Tra le altre caratteristiche
dello switch troviamo opzioni per connessione ad altri switch e
router Gigabit Ethernet e Atm. Business Communications Manager è già
disponibile, mentre Business Policy Switch sarà disponibile in
agosto. A seconda della configurazione, i prezzi (che includono voice
mail e servizi di routing integrati) vanno da 15mila a 20mila dollari
per 20 utenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here