Nokia dà le mappe gratis

L’obiettivo è sbaragliare la concorrenza. Per raggiungerlo la società offre agli utenti dei propri smartphone funzionalità di navigazione pedonale e veicolare come indicazioni vocali turn-by-turn, informazioni sul traffico e mappe dettagliate per oltre 180 paesi e in 46 lingue.

I giorni scorsi si erano fatte
sempre più insistenti alcune voci secondo le quali Nokia avrebbe potuto rendere
disponibile gratuitamente mappe e altri servizi per gli utenti dei propri smartphone
dotati di Gps. Oggi tali voci hanno avuto conferma ufficiale: Nokia ha infatti presentato
la nuova versione di Ovi Maps, che include funzionalità di navigazione pedonale
e veicolare come le indicazioni vocali turn-by-turn, informazioni sul traffico e
mappe dettagliate per oltre 180 paesi. Il tutto, come avevano anticipato le
indiscrezioni, senza costi aggiuntivi.

La nuova iniziativa rientra
nell'ambito della strategia di Nokia iniziata due anni fa con l'acquisizione di
Navteq e volta a raggiungere la leadership del mercato delle mappe, della navigazione
mobile e dei servizi di localizzazione, coerentemente con la visione
dell'azienda la quale ritiene che la prossima ondata di crescita si concentrerà
sulla contestualizzazione locale e il social internet: il “dove” le persone
faranno qualcosa diverrà importante quanto il “cosa” faranno.

Secondo la società di ricerca
Canalys, a fine 2009 le persone che nel mondo usavano un sistema di navigazione
GPS mobile erano circa 27 milioni. Con questo annuncio Nokia ritiene di poter potenzialmente
incrementare la dimensione della base utenti raggiungendo i 50 milioni,
consentendo ai possessori di smartphone già compatibili, e quelli che presto lo
saranno, di attivare immediatamente e gratuitamente la navigazione veicolare e
pedonale.

Inserendo senza costi
aggiuntivi una fotocamera ai nostri cellulari siamo rapidamente diventati il
maggior produttore di fotocamere al mondo
- ha affermato Anssi Vanjoki, Executive
Vice President di Nokia -. L'obiettivo
del nuovo Ovi Maps è di fare lo stesso nell'ambito della navigazione
”.

Oggi, il nuovo Ovi Maps è disponibile
per 10 dispositivi Nokia, tra cui il N97 mini, il 5800 XpressMusic e l'E72, e
può essere scaricato gratuitamente all'indirizzo da www.nokia.it/maps. Altri prodotti saranno aggiunti all'elenco nelle
prossime settimane. Da marzo 2010, tutti i nuovi smartphone Nokia con GPS avranno
già precaricata la nuova versione di Ovi Maps con informazioni cartografiche
locali, navigazione pedonale e veicolare e l'accesso gratuito alle guide Lonely
Planet e Michelin.

Ovi Maps copre oltre 180
paesi, con la navigazione pedonale e veicolare in 74 paesi in 46 lingue e 6.000
punti di riferimento tridimensionali per 200 città in tutto il mondo. Dal canto
loro, le guide Lonely Planet e Michelin contengono informazioni relative a
oltre 1.000 destinazioni in tutto il mondo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here