Nokia, 4°Q meglio del previsto?

Il boom di vendite registrato nei mesi di ottobre e novembre potrebbe incrementare del 25% le previsioni di vendita del vendor finlandese rispetto il trimestre precedente

A dispetto di una crisi che da tempo investe
l'industria dei telefoni cellulari, Nokia ha annunciato che i risultati
dell'ultimo trimestre di quest'anno potrebbero essere migliori del previsto.
Complice il boom registrato nelle vendite dei propri dispositivi mobile a
ottobre e novembre di quest'anno. In virtù di quest'ultime, il produttore
finlandese ha rivisto al rialzo le proprie aspettative di vendita riferite al
quarto trimestre 2001, che ora dovrebbero superare del 25% quelle del quorter
precedente. L'euforia di tale pronostico deriverebbe
principalmente dalla notevole domanda registrata negli ultimi mesi in
Europa per il nuovo Nokia 8310, il prodotto Gprs lanciato dal vendor che nel
frattempo sta riscuotendo notevole successo negli Usa con i propri
dispositivi dotati di tecnologia Time Division Multiple Access e Code Division
Multiple Access.
E intanto dagli analisti di mercato arriva la conferma che
l'incremento nelle vendite di telefoni cellulari sarà soprattutto trainata
dall'introduzione di nuove funzionalità, servizi di instant messaging in testa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here