Niente più hard disk nelle XBox

Nella prossima versione, la console di Microsoft dovrebbe sostituire l’hard disk, caratteristica distintiva rispetto alle concorrenti, con flash memory. Il tutto con un risparmio di costi dell’ordine dei 20 dollari a unità.

8 marzo 2004 La notizia viene direttamente da
M-Systems, il nuovo partner che lavora con
Microsoft allo sviluppo di XBox.
La
prossima versione della console dovrebbe essere priva di hard
drive,
sostituito da memorie flash.
Secondo i portavoce di
M-Systems, che non rilasciano dettagli ulteriori sulle future scelte di tipo
tecnico, se da un lato è vero che la presenza di un hard disk era stata la
caratteristica distintiva della console, dall'altro gli editori di software non
ne hanno finora usufruito per modificare in qualche modo il funzionamento dei
giochi.
Anzi. L'hard disk della XBox viene invece mediamente utilizzato per
operazioni di storage di piccola portata, dal salvataggio del gioco in corso
fino al salvataggio di tracce musicali.
L'eliminazione dell'hard disk da 8 Gb
presente nelle attuali versioni della console, per altro, consentirebbe a
Microsoft un risparmio di 20 dollari sul costo di produzione di ciascuna
unità
.
In ogni caso, tutti i necessari dettagli saranno diffusi
verso la fine del mese nel corso dell'annuale Game Developers'
Conference.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome