NextiraOne entra in campo nella system integration

Il management della società europea, nata dallo scorporo delle attività di ingegneria di Alcatel, illustra gli obiettivi e le strategie della società.

8 novembre 2002 Nel suo primo incontro con la stampa specializzata il management di NextiraOne ha illustrato gli obiettivi della società. Posseduta dal fondo di investimenti Platinum Equity, è presente in Nord America ed in 17 paesi europei e, con 10000 dipendenti (di cui 400 in Italia) ed un giro d'affari globale di 2 miliardi di dollari, si viene a posizionare tra i principali system integrator su scala mondiale.

In Europa è la derivazione diretta della divisione e-Business Distribution di Alcatel, acquisita da Platinum, da cui eredita sia il suo iniziale portafoglio clienti che buona parte delle tecnologie voce e dati che sono alla base delle sue proposte di system integration.

Sotto il profilo tecnologico, i settori coperti, oltre a quelli tipici della fonia e dei dati, inglobano anche applicazioni di contact center, di security e di videoconferenza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here