Networking in calo, WLAN in controtendenza

I dati di una ricerca Dell’Oro manifestano una flessione nella vendita di switch Ethernet. In crescita le reti senza fili, mentre nei router Cisco risponde al tentatito di scalata di Juniper.

Calano in tutto il mondo le vendite di switch Ethernet e di router rispetto allo scorso anno, mentre cresce il mercato delle WLAN 802.11b. È quanto risulta dai dati della società di ricerca Dell'Oro relativi al terzo trimestre dell'anno.

Considerando l'intera gamma degli switch Ethernet (da 10, 100, 1000 Mbps, compresi quelli per reti metropolitane, i Layer 3 e i Layer 7) il mercato è sceso nel terzo trimestre dell'8%, passando da 2,75 miliardi di dollari a 2,5 miliardi. La riduzione è minore rispetto ai mesi precedenti, ma porta a una contrazione complessiva del 22% rispetto al terzo trimestre del 2000, quando le vendite si erano attestate a 3,24 miliardi. Si afferma, intanto il Gigabit Ethernet: le vendite di questi switch rappresentano ormai il 26% del mercato, il cui leader incontrastato rimane Cisco, anche se le sue vendite sono scese del 10%. Il vendor californiano ha una quota di mercato di 58%, mentre al secondo posto si posizionano, a pari merito con il 7%, Enterasys Networks (ex-cabletron) e Nortel Networks.

Cisco guida anche la classifica dei router, con una quota del 65%, in crescita rispetto al trimestre precedente (60%). Si è dunque allargato il divario con la concorrente Juniper, che ha il 32% del mercato, in calo rispetto al 35% del secondo trimestre. Dell'Oro stima le vendite dei router in 567 milioni di dollari, in ripresa (+7%) rispetto al trimestre precedente (530 milioni), ma in calo netto (68%) rispetto al 2000.
Anche altri settori, come quello del DWDM, sono in discesa. Le vendite di questa promettente tecnologia, utilizzata dai carrier, sono scese del 25% da un trimestre all'altro, attestandosi su 151,8 milioni di dollari.

In questo buio scenario brilla la luce delle reti locali senza fili, che continuano a conquistare nuovi utenti. Le vendite di WLAN 802.11b a 11 Mbps sono aumentate del 9% nel trimestre, con un fatturato di 310 milioni di dollari. Dell'Oro prevede una crescita del 35% nel 2002, malgrado la disponibilità di prodotti wireless a maggiore velocità.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here