Netscreen rilascia ScreenOs 5.0

La nuova versione del firewall include le tecnologie di intrusion detection e intrusion prevention acquisite da OneSecure

20 ottobre 2003 Netscreen ha
annunciato per il mese di novembre la disponibilità di ScreenOs
5.0
, nel quale sono state integrate anche le tecnologie di
intrusion prevention e di intrusion detection già disponibili in Netscreen
Idp
.
In ScreenOs 5.0 verranno utilizzati due metodi di
individuazione degli attacchi (anomalie di protocollo e di signature), vale a
dire le due che generano il minor numero di falsi positivi e che non richiedono
costante controllo e "regolazione" da parte dell'amministratore di rete.
Le
novità inserite in ScreenOs 5.0 sono frutto dell'acquisizione, avvenuta poco più
di un anno fa, di OneSecure, società che si occupava dello
sviluppo di sistemi di intrusion detection. Questo lasso di tempo è stato
necessario non solo per il completamento organizzativo e finanziario
dell'operazione, ma anche per integrare le tecnologie OneSecure nei prodotti
Netscreen. Integrazione che è avvenuta in due fasi: in primo luogo il rilascio,
avvenuto esattamente un anno fa, di una versione marchiata Netscreen della
soluzione OneSecure, in secondo luogo l'integrazione delle suddette tecnologie
nel proprio firewall.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome