NetManage presenta OnWeb 5.2

La nuova versione include funzionalità di publishing che consentono di ridurre al minimo i tempi di trasferimento dei dati host agli ambienti aperti.

Lo specialista di connettività host NetManage rilascia la nuova versione di OnWeb, soluzione che si propone di favorire la rapida migrazione delle applicazioni legacy al mondo Web.
OnWeb è, infatti, una piattaforma server based che trasforma rapidamente i dati generati dall'attività di impresa in formati compatibili coi più diffusi linguaggi Web, senza che si renda necessario intervenire direttamente sulle applicazioni originarie, installare software particolari sul lato client e senza dover scrivere stringhe di codice aggiuntive.

La release 5.2 include un framework per l'integrazione host e un connettore dedicato alla soluzione FrontPage di Microsoft. Il plug in permette di pubblicare schermate Web delle applicazioni che risiedono sui sistemi legacy.

NetManage è nota ai più per Rumba, software di emulazione host che vanta numerose installazioni in Italia, soprattutto presso clienti del mondo della finanza, di quello della grande distribuzione e delle telecomunicazioni.
Su questo tool la società sembra intenzionata a continuare a investire anche se, ovviamente è su OnWeb che si concentra l'attenzione del suo management.

La soluzione è pensata per le aziende di medie dimensioni che, secondo l'azienda di Cupertino, sono quelle con un giro d'affari compreso tra il milione e il miliardo di dollari, con almeno 50 postazioni pc. “Oggi siamo gli unici in grado di garantire al mercato una soluzione completa che copra sia gli aspetti dell'emulazione che quelli dell'integrazione - ha esordito Peter Havart-Simkin, senior vice president strategic development di NetManage -. Se la fascia alta del mercato Eai è dominata da grossi nomi del calibro di Ibm e Bea, nel segmento della media azienda, quello nel quale operiamo noi, non abbiamo concorrenti”.

La flessibilità sembra essere la caratteristica fondamentale di OnWeb che, assicura il manager, grazie alla facilità di installazione e utilizzo, garantisce un rapido ritorno sugli investimenti sostenuti.

Tra le novità più interessanti della release in uscita, OnWeb Management Services, funzionalità che permette di accedere alle applicazioni legacy da un portale aziendale.
La stessa piattaforma applicativa si occupa, infatti, di gestire anche tutti gli aspetti della sicurezza, di stabilire i privilegi e fornire un accesso selezionato ai dati aziendali.

“Tra i nostri più recenti clienti - ha chiarito Havart-Simkin -, molti utilizzano OnWeb per utilizzare al meglio i portali aziendali. Infatti, un Pda, un dispositivo Wap o un notebook dotato di browser Web può costituire punto d'accesso facile e sicuro alle applicazioni legacy”.

La configurazione base di OnWeb è disponibile in Italia in questi giorni, venduta al prezzo di 16mila euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here