NetManage lancia OnWeb

La società americana cambia rotta e si focalizza sul mercato dell’integrazione delle applicazioni aziendali per la grande utenza

Da oltre
dieci anni nel campo della connettività host, NetManage
sceglie di rifocalizzarsi sul mercato Eai.
E lo
fa offrendo anche alla grande utenza italiana OnWeb, un framework in grado di
estendere in maniera rapida e indolore alla Rete, le applicazioni aziendali
esistenti per dipendenti, clienti e partner.
Secondo Hans Joachim Fritsch,
vice president sales Europe di NetManage: "Si è trattato di una scelta
strategica. Una scelta dettata dalla volontà dei soggetti che operano nel
mercato It e che, sempre di più nell'era Internet, premono per la condivisione
di sistemi eterogenei sia dal punto di vista informativo, sia applicativo.
Quello che la nostra società propone è uno strumento in grado di creare
soluzioni per l'e-business sfruttando gli host e le applicazioni esistenti.
L'idea di base è preservare la compatibilità tra sistemi vecchi e nuovi. E di
farlo con tempi d'implementazione estremamente contenuti".
Il mercato
italiano interessa particolarmente la società americana che, tramite la propria
filiale di Milano segue dal 1997, anche con partnership locali, clienti della
grande industria a Torino, Firenze e Roma. Il target dell'offerta NetManage sono
infatti le aziende che operano in settori quali il finance, l'industria, la
grande distribuzione, ma anche le telecomunicazioni e la Pubblica
Amministrazione. Collaborando con system integrator del calibro di Compaq,
Getronics, Eds Lan e altri, NetManage intende conquistarsi, almeno per quanto
riguarda l'Italia, una buona fetta dei clienti Rumba, il software proprietario
di emulazione scelto per primo in Italia da Olivetti.
L'obiettivo dichiarato della filiale italiana per i prossimi due
anni è quello di portare i circa due milioni di dollari fatturati quest'anno, a
un incremento del 20-30%. OnWeb permettendo.
Tra i clienti che hanno
implementato la nuova offerta, NetManage vanta società come Mercedes Benz ed
Electrolux. La prima è oggi in grado, grazie all'attivazione di una sofisticata
e innovativa rete di vendita OnWeb, di completare in appena 120 giorni le
procedure d'ordine e di consegna delle autovetture ai propri clienti. La
seconda, consente invece ai propri distributori di ordinare i prodotti via
Internet, eliminando completamente il passaggio dal call center.



A proposito di OnWeb
Si tratta di una
soluzione completa studiata ad hoc per coloro che intendono integrare le proprie
applicazioni host aprendosi al Web. In grado di gestire, anche tramite
componenti di terze parti, dati provenienti da qualsiasi ambiente, OnWeb 5.0
consente di mettere a punto applicazioni in Html, Xml, Wml e Com senza dover
installare software particolari sul lato client. In questo modo, qualsiasi
browser Web, Pda o dispositivo wireless Wap compatibile può diventare punto di
accesso alle applicazioni host di ogni azienda.
Agli ambienti di sviluppo
OnWeb Design, OnWeb Server e OnWeb Administrator, OnWeb 5.0 ha inoltre aggiunto
tre ulteriori livelli di funzionalità denominati Publishing, Integrazione e
Sviluppo. Si tratta di strumenti rispettivamente in grado di convertire le
applicazioni host esistenti in formati Html, Xml o Wml; di agevolare
l'integrazione di dati strutturali e non, provenienti da sistemi e database
legacy eterogenei, e di realizzare nuove applicazioni basate su logiche di
business specifiche.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here