Netgear fa gli switch adattivi

La famiglia ProSafe Plus Switch caratterizzata da funzioni di gestione avanzate e di risparmio energetico.

Netgear ha realizzato una nuova categoria di switch progettati per le aziende in espansione e che hanno esigenze di rete crescenti.

Si tratta della famiglia ProSafe Plus Switch, che comprende due versioni Fast Ethernet, lo switch desktop a 16 porte FS116E e lo switch a 24 porte montato su rack JfS524E, e una versione Gigabit Ethernet, lo switch desktop a 5 porte Gs105E.

Sono dispositivi con funzioni avanzate di gestione (monitoraggio della rete, test dei cavi, prioritizzazione del traffico e segmentazione della rete) che puntano a consentire una migliore risoluzione dei problemi, sicurezza e allocazione delle risorse.

In particolare, le funzionalità QoS (Quality of Service) consentono di assegnare al traffico una priorità in base alle porte collegate fisicamente oppure sulla base del tipo di dati, come streaming video e voce.

Sono caratterizzati da funzionalità Green Ethernet come il power-down automatico, che riduce la potenza del chip a livello di ogni singola porta Ethernet quando il segnale proveniente dal link in rame non è presente (il ripristino alla normale attività avviene in modo istantaneo appena c'è un impulso elettrico), e il rilevamento automatico della lunghezza del cavo, modalità che consente allo switch di utilizzare una quantità minore di energia nel caso in cui le connessioni coprano una distanza inferiore ai 10 metri.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here