Netbook, Samsung sferra l’attacco con quattro nuovi modelli

I punti di forza saranno il design (modello N310), il display da 12,1” (NC20), la dotazione multimediale (N120) e la portabilità (N110). Presentati anche i notebook Q320 e R22

Samsung si fa più aggressiva
sul fronte netbook. La società coreana infatti il prossimo mese di maggio
amplierà la propria gamma, sinora rappresentata dall'unico modello N10, con
quattro nuove macchine dotate di caratteristiche che ne definiscono chiaramente
il possibile tipo di impiego.

Il più singolare tra i nuovi
prodotti è sicuramente l'N310, frutto dell'inventiva del designer giapponese
Naoto Fukasawa. Dotato di uno chassis con forme arrotondate e disponibile in
quattro colorazioni (verde, arancione, blu e nero) farà sicuramente breccia nel
pubblico femminile. Piacerà sicuramente anche il fatto che il peso è di 1,2 Kg e che l'autonomia può
arrivare a 5 ore
e che la tastiera ha l'esclusivo trattamento Samsung agli
ioni d'argento per la protezione dai batteri.
Il display è da 10,1”
a tecnologia Led, il processore usato è un Atom e il sistema operativo è Xp
Home
. Il prezzo sarà di 479 euro.

Su un versante del tutto
differente si posiziona invece il modello NC20, che si contraddistingue per il
display da 12,1”
e per la presenza di un processore Via. Il suo target è l'utente business, che
lo può usare per le normali attività di office automation, per gestire a posta
elettronica e navigare in Internet. L'autonomia dichiarata da Samsung è di 6
ore
e il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 550 euro. Sarà disponibile nel solo
colore bianco.

Il nuovo mininotebook N120
nasce per coniugare la portabilità con la multimedialità. Al processore Atom, al
disco rigido da 160 Gb e alla memoria di 1 Gb associa un display LED da 10.1”, un'autonomia di 10 ore
e mezza
e un sistema audio con subwoofer e casse da 1,5 watt poste dietro al
display. Integra poi wireless LAN 802.11 b/g, Bluetooth 2.0+EDR, webcam da 1,3
mega pixel, lettore di memory card 3-in-1 e 3 porte USB.

L'N110 condivide gran parte delle
caratteristiche dell'N120, ma non il medesimo sistema audio. Pesa un po' di
meno ma consuma un po' di più (l'autonomia è di 9,3 ore) e ha una tastiera
full-size
, paragonabile a quella di un tradizionale notebook.

Sia l'N110 sia l'N120
costeranno 429 euro
.

Completa le novità dei
“piccolini” di casa Samsung il successore del Q1 Ultra. Rispetto al suo
predecessore, questo nuovo ultra portatile perde la tastiera e il dispositivo
di puntamento ai lati dello schermo e diventa totalmente touch screen. Ne guadagna
l'impugnatura, grazie anche al nuovo chassis più “ruvido” che consente una
presa più sicura. Dotato di sistema operativo Vista Business, sarà in commercio
a un prezzo base di 600 euro.

Assieme alla nuova famiglia
di netbook, Samsung ha dato notizia della prossima disponibilità anche di due
nuovi notebook, Q320 e R522, che sono accomunati dalla propensione alla
multimedialità, ma che hanno caratteristiche piuttosto diverse.

Il Q320
monta un display da 13,4”
Hd Ready ultrapiatto e frameless
. Integra poi un processore un Intel Core 2 Duo, 4 Gb di Ram e un hard disk da 320
Gb
. La grafica è gestita da un chip nVidia GeForce 105M. Basato su un sistema
operativo Windows Xp Home Premium, costerà 899 euro e avrà un'autonomia di 4,6
ore.

Destinato al desktop
replacement, il modello R522 dispone di un display da 15,6” e della medesima
dotazione di processore e memoria del Q320, usa però una scheda video ATI
Mobility Radeon HD4650 con 1GB di memoria
. Venduto con uno chassis basato su
design satinato e in quattro diverse varianti di colore (Aluminum, Black
Hairline, Black Stripe, Silver), costerà 799 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here