Netasq compra Intranode

Le soluzioni per la gestione delle vulnerabilità si uniranno ai firewall.

Netasq ha annunciato l'acquisizione di Intranode, società francese specializzata in vulnerability management.


L'operazione va nella direzione di integrare nell'offerta di scanner di vulnerabilità in grado di funzionare ripetutamente sincronizzando, al tempo stesso, le loro azioni con i firewall. Il passo successivo di NetAsq, fa sapere il management, sarà di offrire soluzioni firewall "intelligenti", che si adatteranno alle esigenze dell'utente integrando le diverse funzioni in un unico sistema.


Le soluzioni di Intranode più conosciute sono ActiveSentry Corporate, per la valutazione e la gestione della vulnerabilità per entrambi i lati (intranet e Internet) di una rete aziendale, e ActiveSentry Web Service, un servizio di analisi e rilevamento automatico della vulnerabilità, adeguato al perimetro esterno delle reti e disponibile in modalità Asp.


Una volta completata l'integrazione di Intranode, il personale Netasq conterà su ottanta persone dislocate in Francia, Belgio, Paesi Bassi, Germania, Italia e Uk.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here