NetApp rilascia i primi sistemi enterprise NVMe over InfiniBand

NVMe

NetApp ha annunciato un potente sistema che stabilisce un nuovo record nel rapporto prezzo/performance, assieme a un nuovo software che va ad arricchire il portfolio di big data analytics, inclusa la prima soluzione con tecnologia NVMe disponibile sul mercato e una soluzione di infrastruttura convergente NetApp per data analytics.

Queste nuove offerte garantiscono performance ultraveloci e building block per la gestione di dati analitici veloci, sicuri, efficienti.

Il NetApp All Flash EF570 è un array all-flash di quarta generazione, progettato per carichi di lavoro esigenti in termini di performance, come ad esempio big data analytics, calcolo tecnico e videosorveglianza, offre ora fino a 21 GBps di larghezza di banda, 1 milione di IOPS costanti, latenza inferiore a 100 microsecondi e supporto per 100 Gb NVMe over InfiniBand per aumentare la reattività dell'applicazione e accelerare gli analytics, il tutto nello spazio di 2 unità rack. Il sistema supporta 367 TB di capacità flash raw in un building block 2U modulare, scalabile fino a 1,8 PB.

Il sistema NetApp E5700 Series è un sistema flash ibrido progettato con algoritmi di caching adattativi di NetApp SANtricity SO per una vasta gamma di workload dell'applicazione. Con uno spazio rack di solo 2U o 4U, il flash array ibrido E5700 Series combina IOPS estremamente elevate e tempi di risposta inferiori a 100 microsecondi, aumentando così la reattività dell'applicazione e accelerando gli analytics. I clienti possono inoltre sperimentare backup e recovery perfetti nel cloud ibrido grazie all'integrazione con NetApp Data Fabric. Entrambi i sistemi E5700 ed EF570 supportano interfacce multiple verso gli host ad alta velocità (32 Gb Fibre Channel, 25 Gb iSCSI, 100 Gb InfiniBand, 12 Gb SAS e 100 Gb NVMe over InfiniBand) una caratteristica che li rende uno dei primi array 2U con supporto per NVMe.

SANtricity Cloud Connector consente di abilitare le funzionalità del data fabric fornendo backup e recovery nel cloud, convenienti in termini di costi, da sistemi E/EF-Series.

Il software SANtricity 11.4 implementa ora alcuni miglioramenti in termini di sicurezza quali role-based access control e audit log, supporto Active Directory e un gestore delle chiavi esterno ed è fornito on-box in dotazione a SANtricity System Manager.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here