Nelle Marche e nel Veneto le prime sedi operative dell’Agenzia per le imprese

Gli imprenditori delle due regioni potranno rivolgersi direttamente a questre strutture territoriali per snellire gli adempimenti burocratici di impresa.

La prima Agenzia
per le imprese
aprirà le sue sedi territoriali nelle Marche e in Veneto. Le Agenzie
per le imprese sono state previste dalla legge n. 133 del 2008 e
successivamente disciplinate dal regolamento n. 159 del 2010 allo scopo di facilitare e snellire lo svolgimento di adempimenti
burocratici per le Pmi
.

Si tratta di organismi privati, promossi in genere dalle associazioni
imprenditoriali, che possono svolgere direttamente attività
amministrative, facendo le veci delle diverse amministrazioni coinvolte (ad
esempio, delle Aziende sanitarie locali, dei Vigili del Fuoco e, in
particolare, dei Comuni).

Gli imprenditori potranno così rivolgersi direttamente alle Agenzie per
depositare, ad esempio, tutta la documentazione necessaria per avviare,
trasformare, trasferire o chiudere l'attività di impresa. Le Agenzie
verificheranno la regolarità della documentazione e rilasceranno un attestato
che, a seconda dei casi, consentirà alle imprese l'avvio immediato delle
attività
o, comunque, una significativa riduzione di tempi e costi
per l'espletamento delle procedure.

L'attività delle Agenzie potrà essere svolta solo previa autorizzazione
rilasciata dal ministero dello Sviluppo economico, dietro proposta delle
Regioni territorialmente competenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here